il team

team Assedio
La squadra che si è dedicata allo sviluppo del gioco è composta da Michele Arzenton, Guido Soatto, Luca Smanio e Andrea Rossato. Un gruppo di quattro persone sostenuto da molte altre in tempi e modi differenti ma di uguale importanza, a partire dalle nostre mogli e fidanzate che a volte abbiamo fatto sedere al tavolo con la forza…
Senza dimenticare gli amici e sostenitori che tramite i nostri periodici test ci hanno permesso di migliorare questo gioco, che ormai non è più solo un gioco.

Le origini

Grazie alla collaborazione del Centro Studi Castelli di Montagnana e di Giandaniele Pauletto (la nostra personale Guida Storica che il 4 Luglio 2019 ci ha lasciati prematuramente), comincia lo studio della cartografia antica della Bassa Padovana per creare la mappa che costituirà la plancia di gioco.

Nel corso degli anni, tutti i test effettuati e gli eventi a cui abbiamo partecipato, ci hanno permesso di realizzare la versione attuale del gioco.