Crowdfunding – Cos’è e a cosa serve?

La definizione di Wikipedia sulle raccolte fondi o crowdfunding è la seguente: “termine della lingua inglese, da crowd, “folla” e funding “finanziamento”, in italiano finanziamento collettivo, è un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone e organizzazioni. È una pratica di microfinanziamento dal basso che mobilita persone e risorse.” (fonte Wikipedia – https://it.wikipedia.org/wiki/Crowdfunding).

Cos’è Kickstarter

Kickstarter è la piattaforma crowdfunding più famosa al mondo, dove sono nate e nascono ogni giorno migliaia di idee di ogni sorta, dal libro al gioco da tavolo (solo oggi nella sezione giochi sono presenti più di 600 progetti), dalla ristrutturazione di un negozio al lancio di una borsa. Kickstarter unisce in un’unica piattaforma milioni di utenti e rappresenta la miglior soluzione per far conoscere il proprio progetto alla platea giusta, interessata a sua volta a sostenerlo con una donazione.

Kickstarter.com
Piattaforma mondiale di Crowdfunding

Come funzionano le donazioni?

Chi sono i donatori?

Amici, familiari, sostenitori e simpatizzanti di un tema e di un progetto specifico, persone che, per motivi diversi, hanno a cuore che un progetto vada a buon fine. Accedendo alla piattaforma Kickstarter si può facilmente effettuare la propria donazione con carta di credito o prepagata.

Quanto donare?
Chi lancia un progetto tipicamente definisce delle fasce, dette anche “Pledge”, che si differenziano in base al tipo di ricompensa che si può ricevere. Il donatore, detto “Backer” può donare da 1 euro a migliaia di euro, scegliendo in base alla ricompensa e all’importo minimo da donare. Il donatore può donare anche solo per simpatia, senza pretendere alcun tornaconto, c’è infatti una sezione, la prima nel gruppo delle ricompense, che è libera. E’ importante sapere che le raccolte fondi o crowdfunding si basano sul principio “o tutto o niente”: ciò significa che quando un utente decide di donare, l’importo scelto verrà prelevato dalla carta di credito SOLO SE il progetto andrà a buon fine.

Donazioni
Le donazioni nel Crowdfunding

Assedio su kickstarter

A fronte di quanto appena descritto, Assedio ha scelto Kickstarter come piattaforma crowdfunding. Se tutto andrà bene, dal primo dicembre 2019 saremo online su Kickstarter e da quel momento, fino alla chiusura della campagna prevista per il 15 Gennaio 2020, avremo bisogno di tutto il Vostro sostegno.
Assedio su Kickstarter
Assedio su Kickstarter.com

Numeri di Kickstarter

  • Dollari offerti per finanziare progetti su Kickstarte: 4.652.380.901 $
  • Progetti finanziati con successo: 173.114
  • Sostenitori totali: 17.129.057
  • Sostenitori che hanno supportato vari progetti: 5.634.257
  • Contributi offerti in totale: 57.624.844 (numero di offerte fatte)

Giochi

  • Numero progetti: 48.755
  • Totale richiesto per finanziare progetti 1,15 miliardi di $
  • Totale raccolto per finanziare progetti 1,06 miliardi di $
  • Tasso di successo del 39,70%

Altri articoli

Assedio a scuola
news

Assedio a scuola

Crowdfunding – Cos’è e a cosa serve?
news

Crowdfunding – Cos’è e a cosa serve?

Linea green
news

Linea green

Il dipinto “L’assedio di Montagnana”
news

Il dipinto “L’assedio di Montagnana”

I corsi d’acqua
news

I corsi d’acqua

Assedio medievale – Le armi di difesa
news

Assedio medievale – Le armi di difesa

Assedio medievale – Le armi d’attacco
news

Assedio medievale – Le armi d’attacco

Assedio Medievale – Strategie e tecniche militari
news

Assedio Medievale – Strategie e tecniche militari

I castelli nel Medioevo
news

I castelli nel Medioevo

Le carte Figura
news

Le carte Figura

A cosa servono le carte Missione?
news

A cosa servono le carte Missione?

Le casate di Assedio
news

Le casate di Assedio

Cos’è una Podesteria?
news

Cos’è una Podesteria?

{"slide_show":3,"slide_scroll":1,"dots":"true","arrows":"true","autoplay":"true","autoplay_interval":2000,"speed":300,"loop":"true","design":"design-1"}